Louis Poulsen PH 2/1 lampada a sospensione

1 678.90 EUR
Lampada a sospensione PH 2/1 Stammkrone con paralumi in vetro opalino a tre strati Il principio della lampada a sospensione a 3 luci PH 2/1 Stammkrone risale agli anni 1925/26, quando Poul Henningsen, designer danese, architetto, scrittore e giornalista progettò il paralume composto da tre elementi. Già i primi modelli furono prodotti con la collaborazione di Louis Poulsen. Fu l'inizio di una lunga e proficua collaborazione, che terminò con la morte di Poul Henningsen nel 1967. L'obiettivo di Henningsen era quello di creare lampade in grado di produrre una luce priva di effetti abbaglianti, disegnare ombre e illuminare a fondo l'ambiente, ma anche creare un'atmosfera fantastica. Mentre i primi paralumi erano realizzati in metallo con superficie interna bianca, oro o argento, i paralumi di PH 2/1 Stammkrone sono realizzati in vetro soffiato opalino a tre strati, lucido all'esterno e opaco all'interno, per una luce calda e diffusa. I bracci e la sospensione sono realizzati in ottone cromato lucido. Le coperture dei portalampade sono in alluminio trafilato cromato lucido. Il lavoro pionieristico di Poul Henningsen, basato sullo studio delle relazioni tra strutture, ombre, riflessi e riproduzione della luce e sul confronto con le esigenze dell'uomo in termini di illuminazione, soprattutto nella stagione buia, costituisce ancora la base della filosofia di Louis Poulsen. Classe di efficienza energetica: A++